5 Dicembre 2020

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha

Divorzio a Las Vegas | Intervista ai protagonisti

3 Ottobre 2020

[VIDEO] Giampaolo Morelli, Ricky Memphis, Grazia Schiavo e il regista Umberto Carteni intervistati in occasione dell'uscita del film Divorzio a Las Vegas. 

Guarda la nostra video intervista a Giampaolo Morelli, Grazia Schiavo, Ricky Memphis e al regista Umberto Carteni.

Sotto il sole di Riccione Netflix Cristiano Caccamo Fotini Peluso Claudia Tranchese Spettacolo Che Spettacolo posterUscirà l'8 ottobre la terza regia cinematografica di Umberto Carteni. Apprezzato in Diverso da chi? e Studio Illegale, dopo varie esperienze con la regia di fiction per la TV, torna sul grande schermo con Divorzio a Las Vegas dirigendo Giampaolo Morelli, Andrea Delogu, Ricky Memphis, Grazia Schiavo e Gian Marco Tognazzi.

Divorzio
a Las Vegas
con Giampaolo Morelli

A diciott’anni Lorenzo (Giampaolo Morelli) ed Elena (Andrea Delogu) si conoscono durante una vacanza studio in America. L’ultimo giorno di vacanza, sotto gli effetti del peyote, si sposano per gioco, poi si perdono di vista per vent’anni. Oggi Elena è una giovane manager in ascesa e Lorenzo è un ghost writer per politici di qualsiasi schieramento. Lorenzo ed Elena non si sarebbero più rincontrati se lei non si stesse per sposare: per farlo deve ritornare in gran segreto a Las Vegas con Lorenzo e divorziare. Una seccatura burocratica che si trasformerà invece in una grande avventura e nell’occasione per ritrovare se stessi. Questo nuovo viaggio, dove porterà Elena e Lorenzo?

Iscriviti al nostro canale YouTube!

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.