14 Ottobre 2019

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
TV

Barbara d'Urso in shock: la conduttrice messa in imbarazzo

16 Settembre 2019

Mickey Rourke a Live non è la d'Urso, riesce a spiazzare la padrona di casa visibilmente imbarazzata.

Live non è la d'Urso ha iniziato la nuova stagione con il botto. Dopo aver tenuto incollati alla TV i telespettatori con la solita storia del mancato matrimonio di Pamela Prati, tra urla degli opinionisti, difese dell'ormai star Eliana Michelazzo e di Pamela Perricciolo (Donna Pamela) che però comparirà solo più tardi per affrontare le 5 sfere, Barbara d'Urso manda tutti al Drive In e fa entrare la star del cinema Mickey Rourke, probabilmente in stato confusionario. Una scelta, quella di fare entrare l'attore, dettata probabilmente da questioni di "Contratto" con lo stesso, considerato il fatto che è stato inserito all'interno del Pamela Prati Gate senza aver di fatto chiuso il blocco.

Mickey Rourke mette in imbarazzo Barbara d'Urso

La d'Urso è senza dubbio una professionista che sa mandare avanti una diretta senza far trapelare le eventuali problematiche, ma ciò che è successo ieri sera è stato davvero bizzarro. Infatti, l'ospite internazionale di Live non è la d'Urso è entrato probabilmente in stato alterato e ha iniziato la sua intervista con la padrona di casa, solo dopo aver cercato la sua bottiglia d'acqua, nascosta dietro i cuscini del divano su cui era seduto; dopo aver lanciato un cuscino a terra ed essersi fatto sistemare sul divano dalla stessa Barbara.

Mickey Rourke e l'odio di Robert De Niro

Nel lungo servizio, andato in onda, sulle gesta dell'attore, quest'ultimo sussurrava qualcosa all'orecchio di Barbara d'Urso che rientrata in studio ha chiesto proprio a Mickey Rourke se aveva voglia di raccontare cosa aveva detto su Robert De Niro. Una domanda che ha fatto saltare tutta l'intervista di Barbara, poiché proprio Mickey Rourke ha iniziato a parlare per diverso tempo di vari fatti accaduti su un set con lo stesso De Niro, senza lasciare la possibilità a Barbara di intervenire. A tal proposito ha detto:"Lo ammiravo e pensavo che un giorno lavorando sodo potevo diventare una star come lui. Così mi capitò di lavorarci e gli dissi che ero onorato. Dopo 5 minuti tornò da me e mi disse che era meglio che non parlavo con lui, perché era meglio non parlare tra di noi, considerato che eravamo solo personaggi del film. Non sapevo cosa stesse accadendo e aveva ferito i miei sentimenti. Poi il primo giorno che abbiamo lavorato insieme, ci siamo stretti le mani durante le riprese e mentre mi dava la mano, ha chiamato il regista per dire di tagliare questa parte, perché non voleva che dicessi nulla. Il giorno successivo avevo un'altra scena in chiesa con lui e dovevo solo toccarlo, De Niro fermò di nuovo le riprese e disse al regista che non voleva che lo toccassi. Così da qual momento, dopo averlo guardato negli occhi, non l'ho più ammirato".
Ha poi continuato dicendo: "Io vengo da ambienti di strada, ho avuto una vita molto difficile e così sei mesi fa sono finito al verde, spendendo tutti i miei soldi, così Martin Scorsese voleva incontrarmi per un film con altri grandi attori tra cui De Niro, ma il mio manager ha chiamato la responsabile del casting che gli ha detto che Robert De Niro si rifiutava di lavorare con me in un film. Mi sono molto arrabbiato perché avevo bisogno di soldi, ma la cosa reale è che De Niro non aveva mai dimenticato quanto era successo molti anni prima".

Una sorpresa accende Mickey Rourke
che palpa la d'Urso

Barbara d'Urso, dopo esser riuscita a fermare Mickey Rourke nel suo racconto su De Niro, gli annuncia una sorpresa, ma l'attore riesce a fermarla di nuovo e così lancia un messaggio del tutto personale al figlio di una sua dipendente dicendo:"Ludo non puoi essere un cattivo ragazzo tutti i giorni!". Prima di questo messaggio si è anche molto emozionato, spiazzando Barbara.
La sorpresa è poi stata svelata, infatti, Aida Yespica ha eseguito lo spogliarello di 9 settimane e mezzo, facendo scatenare Mickey Rourke, che tornando sul divano ha palpato Barbara d'Urso! Visibilmente sorpresa.

I saluti shock Mickey Rourke

Finalmente arrivano i saluti all'attore e Barbara d'Urso crede di lanciare la pubblicità e liberarsi finalmente della star internazionale in maniera repentina, ma Mickey Rourke dopo aver fatto i complimenti alla padrona di casa dice:"Quando vengo in Europa sono sempre più felice che negli Stati Uniti e vorrei dire un'altra cosa...". A quel punto la d'Urso, eccellente padrona di casa, nonostante avesse concluso con l'attore, lo fa parlare, così che Mickey Rourke dice:"F**k Donald Trump"; lasciando sbigottita Barbara che sotto shock lancia la pubblicità.

Iscriviti al nostro canale YouTube!

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok